Dario “Rainote” Chiazzolino – Paint Your Life (TuKool Records)

Written by Stefano Tavernese on . Posted in Artisti

Chiazzolino_cover

Chiazzolino_coverE’ inevitabile nella gestione di un mensile – ora bimestrale – che alcune cose sfuggano, soprattutto per quanto riguarda le recensioni, a causa del numero di cd che arrivano in redazione. Nel caso di Paint Your Life, si tratta di un album inciso addirittura nel 2012 e uscito più di un anno fa a fine 2013.
La logica vorrebbe, dunque, che si facesse finta di niente, ma poiché la musica non è solo o sempre ‘logica’, abbiamo ritenuto necessario dire comunque due parole.
Il motivo è semplice, si tratta di un bell’album di jazz inciso da un ottimo chitarrista italiano. Chiazzolino – che deve ancora compiere trent’anni ma ne ha già fatte di belle ed è sul punto di affrontare i palchi americani – ha uno stile fluido e incisivo, capace di interpretare il linguaggio jazzistico moderno con personalità e grande gusto. Il suo fraseggio è vario e maturo, creando dinamiche interessanti con una piena padronanza ritmica che rende l’intero lavoro frizzante e piacevole all’ascolto.
Anche a livello compositivo (sette pezzi su otto sono originali) Dario dimostra un grande equilibrio e la capacità di individuare la giusta linea tematica per dare carattere alla composizione.

Nome da ricordare…

1968: i Pink Floyd al Piper

Written by Redazione Chitarre on . Posted in Artisti

Pink-Floyd-1968---resized

Pink-Floyd-1968---resizedIl Piper compie 50 anni e noi lo festeggiamo con il racconto di un amico e collaboratore che ha avuto la fortuna di assistere al concerto che vi tennero i Pink Floyd nel 1968.

“Era il periodo di Pasqua dell’aprile 1968, io ero in vacanza, e mio fratello più grande di me di cinque anni, informato in genere sugli avvenimenti romani, mi disse: “Marco oggi al Piper c’è uno spettacolo di luci e suoni, potrebbe essere bello”. Telefonai al mio caro amico Lanfranco e così, nel primo pomeriggio, andammo a prendere il tram che portava nella zona di via Tagliamento.

OMAGGIO A DYLAN DOG: POGGI POLLINI CON STIL NOVO

Written by Redazione Chitarre on . Posted in Artisti, Home-News, News

PoggiPollini

PoggiPolliniLa band Stil Novo ha voluto rendere omaggio a “Dylan Dog” realizzando un brano musicale, in uscita il 30 gennaio insieme ad un videoclip in puro stile horror. Si tratta della seconda volta che i musicisti bolognesi omaggiano il fumetto creato da Tiziano Sclavi, dopo la famosa partita a scacchi con la morte di due anni fa. Tutte le chitarre del brano sono state incise da Federico Poggipollini, attualmente all’estero per il “Mondovisione Tour” di Ligabue…

Valter Vincenti – Reggae man

Written by Redazione Chitarre on . Posted in Artisti

Vincenti-webValter vincenti è un chitarrista e arrangiatore che dalla piccola cittadina umbra Amelia è partito alla caccia di un sogno, quello di fare il musicista. Nell’intervista pubblicata sul numero di gennaio ci racconta la sua storia, dagli esordi alla gavetta, dalla carriera come chitarrista a quella di arrangiatore. Oggi il suo sogno non solo è avverato, ma è volato anche oltre oceano fino a raggiungere il Messico, l’Argentina e la Giamaica dove la reggae star internazionale Alborosie lo ha scelto come chitarrista per la sua band. Nel filmato qualche momento della creazione di una magica ritmica giamaicana…

LASSOCIAZIONE – Libere Correnti Dorsali (CD – Lindipendente/Self)

Written by Redazione Chitarre on . Posted in Artisti, Home-News, News

Lassociazione cover

Lassociazione coverGianfranco Fornaciari e Luigi Cavalli Cocchi, rispettivamente, tastierista e batterista dei Clandestino, primo gruppo storico di Ligabue, costantemente attivi oltre il periodo di Correggio, sono ancora una volta nelle nostre pagine, nella fattispecie in occasione della recente uscita del terzo album de Lassociazione, progetto relativamente nuovo di cui fanno parte. Questo lavoro, Libere Correnti Dorsali è legato non solo nel nome agli Appennini, corrente dorsale del nostro paese ma trasmette l’humus chimico e culturale che si respira nella zona dove nasce, definita la più americana delle nostre regioni, l’Emilia.

RIOT V – UNLEASH THE FIRE (CD, Spv/Kizmaiaz)

Written by Redazione Chitarre on . Posted in Artisti, Home-News, News

Riot-V--Unleash-The-Fire-album-cover

Riot-V--Unleash-The-Fire-album-coverNon conosciuti adeguatamente dalle nostre parti, i Riot, ora Riot V,  vissero il loro momento di gloria intorno al 1981 con l’album Fire Down Under, uno degli album capisaldi dell’heavy metal di quel decennio, che servì da traino per catapultare la band di New York all’attenzione di pubblico e critica, dopo l’eccellente performance  alla prima edizione del Monsters of Rock a Donington Park, in compagnia di band del calibri di Rainbow, Scorpions e Saxon.

COUNTING CROWS – Somewhere Under Wonderland (CD, Capitol)

Written by Redazione Chitarre on . Posted in Artisti, Home-News, News

Counting-Crows-Somewhere-Under-Wonderland-Deluxe-Version-Pre-Order-Singles-Mastered-for-iTunes

Counting-Crows-Somewhere-Under-Wonderland-Deluxe-Version-Pre-Order-Singles-Mastered-for-iTunesNon sono tante le rock’n’roll band che possono vantare la carriera, la coerenza e la costante qualità dei Counting Crows, sia dal vivo sia in studio di registrazione. Nel corso degli anni, i loro concerti sono diventati sempre più intensi ed energici, senza nulla togliere all’innato romanticismo delle canzoni di Adam Duritz, e i recenti August and Everything After: Live at Town Hall e Echoes of the Outlaw Roadshow ne sono testimonianze più che sufficienti.

DALTON – PIT-STOP (CD, Frontiers)

Written by Redazione Chitarre on . Posted in Artisti, Home-News, News

Dalton-pitstop_cop

Dalton-pitstop_copDopo quasi trent’anni anni di oblio durante i quali ne avevamo perso completamente le tracce, tornano in pista gli svedesi Dalton, con un nuovo album dal titolo Pit-Stop che prosegue il discorso musicale dei precedenti The Race is On e Injection, usciti a fine anni Ottanta. Pur attingendo corposamente dall’AOR americano, i Dalton riescono comunque nell’intento di sfornare un disco ricco di buone composizioni all’insegna del rock melodico in stile Reo Speedwagon e Fair Warning, abbracciando un genere tornato prepotentemente alla ribalta soprattutto nel vecchio continente.

Anderson Bruford Wakeman Howe – A.B.W.H. (CD, Esoteric/Cherry Red)

Written by Redazione Chitarre on . Posted in Artisti, Home-News, News

ABWH

ABWHBig Generator segna la lite tra Chris Squire, Trevor Horn e Jon Anderson e l’abbandono degli Yes da parte del cantante che, spinto dall’allora consorte Jennifer, decide di mettere in piedi un progetto alternativo. La sensazione è che la musica degli Yes di Squire e Horne si sia persa tra i solchi e Jon così riunisce Steve Howe e gli ex Bill Bruford e Rick Wakeman e dà alla luce un album molto interessante e ispirato. È il 1989 e non va dimenticato che in UK il punk due anni prima ha risposto in modo violento e iconoclasta proprio a quel tipo di prog che si è seduto sugli allori sfoggiando calligrafismi estetici pomposi e barocchi.

RYAN ADAMS – Ryan Adams (CD, Columbia)

Written by Redazione Chitarre on . Posted in Artisti, Home-News, News

Ryan Adams_cop

Ryan Adams_copTra i più ispirati e spiritati songwriter della sua generazione, l’unico capace di competere con Jeff Tweedy in materia di colpi di testa e variazioni di percorso, Ryan Adams non è insolito a cambiamenti radicali, anche da un disco all’altro. Succede quindi che dopo Ashes & Fire, dove le trame della chitarra acustica intersecavano il pianoforte e l’organo di Benmont Tench, Ryan Adams scelga di dare vita a un album di rock’n’roll elettrico, urbano, poetico e romantico come non si sentiva da tempo.